ELEMENTAL // Forme fluide da toccare con tessuti su misura, disegnati da fili di materia prima in purezza, residui di altre produzioni.

Tutti sono prodotti a km zero nella terra d'Abruzzo...

Pannelli rigenerati oversize, e pieghe a coltello amplificano le silhouette allungate. La maglieria in lana di pecora aggiunge una raffinata delicatezza. Blu Cina, nero non nero, sfumature di verde, tocchi di zucca e nude tra le sfumature profonde dei marrone scuro quercia. Un mix di canapa, lana e lino-cotone definisce un futuro in cui il rurale e il sensoriale diventano punto focale.

Innamorarsi del telaio

Vuscichè non è a Milano, Tokyo o Parigi, è nella campagna abruzzese dove la vita è differente, dove c'è un senso di diversità e inclusione, soprattutto post covid.

La visione dell'ambiente rurale risiede dove termini, come prezioso e lusso, coincidono con comfort, semplicità e onestà. Vuscichè sta imparando l'uso responsabile delle risorse del territorio.

Il punto di partenza sono stati i tessuti antichi del 19° e 20° secolo. Tessuti rigeneranti, come le coperte di lana colorata abruzzese “dritto” o “rovescio”, sfrangiate e decorate con motivi floreali o geometrici, è un nutrimento per la mente dal punto di vista strutturale, ma soprattutto dal punto di vista estetico. Trovare un linguaggio, uno stile che possa essere accettato come "sostenibile" è una sfida.

Progettare entro i limiti.

Vuscichè nasce da qui, dalla strana ansia di voler raccogliere queste antiche coperte e pezzi di stoffa per studiarne e sfidarne l'essenza.

A questo si è aggiunta la voglia di ricercare tessuti speciali in fibre naturali. Risultati? Alcuni tessuti sono semplicemente trattati con lavaggi e tinture, in parte industriali o artigianali, altri sono stati disegnati ad hoc per la collezione, e la maggior parte sono realizzati con filati stock. Si tratta di un ottimo riciclo di materiale avanzato da altre produzioni.

Il pensiero alla base di questa collezione è ripensare il modo di produrre, dando spazio alle persone più che alle macchine, alla materia naturale che invecchia e si trasforma, ai processi che possiamo affrontare, e trasformare gli scarti in risorse.

elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
elemental collection vuschichè
Product added to compare.